Home / Netflix / Stranger Things 3: Millie Bobby Brown su Undici e il rapporto tra Hopper e Joyce

Stranger Things 3: Millie Bobby Brown su Undici e il rapporto tra Hopper e Joyce

La terza stagione di Stranger Things arriverà soltanto nell’estate del 2019, ma gli attori sono impegnati sul set e molto attesa sarà Millie Bobby Brown autentica super star del giovanissimo cast della serie originale Netflix.

Nelle prime due stagioni di Stranger Things ha giocato un ruolo fondamentale Undici, la ragazza interpretata da Millie Bobby Brown che con i suoi poteri ha risolto diverse difficoltà del piccolo cast. I suoi poteri sono sempre stati l’arma in più del gruppo per difendersi dagli oscuri pericolo che hanno invaso la cittadina di Hawkins. Undici e tutti gli altri torneranno in Stranger Things 3 per godersi l’estate del 1985 come ci ha anticipato il teaser trailer, almeno fino a quando saranno nuovamente in pericolo.

Anche nella prossima stagione di Stranger Things però Undici arriverà in soccorso dei suoi amici, nonostante l’attrice Millie Bobby Brown a Variety abbia fatto una confessione:

“Penso che Undici dovrebbe sacrificarsi in qualche modo. Voglio andare in questa direzione e farle davvero sacrificare i suoi poteri. Se Undici perde i suoi poteri, è potente tanto quanto un qualsiasi altro personaggio no? Penso che sarebbe molto bello. Voglio costruirla per essere una persona forte senza i suoi poteri … Ma in questo momento sta utilizzando i suoi poteri e penso che portarli via lentamente potrebbe essere bello”.

Ci risulta difficile credere che Undici possa perdere i suoi poteri in Stranger Things,  a meno che non si tratti di una sorta di incubo in cui si trova impossibilitata a salvare Mike e gli altri. Intanto però Millie Bobby Brown, così come l’attore David Habour, è pronta a fare il tifo per la coppia Hopper-Joyce in Stranger Things 3:

“Ci spero troppo. Winona Ryder e David Harbour sono come i miei genitori. Sul set, loro sono come, ‘Smetti di correre, cosa stai mangiando, perché stai mangiando quello?’ David è come “un altro ragazzo”, se loro staranno insieme questo significa che Will e Undici diventeranno step-fratelli. Mi piacerebbe molto perché Noah [Schnapp] è il mio migliore amico del mio ragazzo”.

I dettagli della trama ufficiale sono ancora nascosti, tuttavia la terza stagione di otto episodi sarà caratterizzata da un altro salto temporale portando i suoi giovani personaggi nell’estate del 1985.

Stranger Things tra conferme e new entry sul set

Winona Ryder, David Harbour, Finn Wolfhard, Millie Bobby Brown , Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Natalia Dyer, Charlie Heaton, Joe Keery, Noah Schnapp, Cara Buono, Dacre Montgomery e Sadie Sink sono stati tutti confermati nel cast della prossima stagione di Stranger Things. La terza stagione include anche nuovi personaggi interpretati da Cary Elwes, Jake Busey, Maya Hawke e Francesca Reale.

Iscrivetevi al gruppo Punto Netflix!

 

About Thomas Cardinali

Check Also

The Crown: Gillian Anderson sarà l’ “Iron Lady” Margaret Thatcher

La terza stagione di The Crown deve ancora debuttare, ma arriva il clamoroso annuncio che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *