Home / Altre Serie / Outlander 4×09 – Recensione: Il momento padre-figlia che tutti aspettavano

Outlander 4×09 – Recensione: Il momento padre-figlia che tutti aspettavano

Questa domenica è andato in onda il nono episodio di Outlander dal titolo “The Birds & The Bees”, il più atteso dai fan dall’inizio della Quarta stagione della serie tv.  La recensione della 4×09 di Outlander.

 

Finalmente è andato in onda il nono episodio della Quarta Stagione di Outlander dal titolo “The Birds & The Bees”, uno degli episodi che i fan della serie tv targata Starz attendevano con più ansia. Dopo il finale choc della scorsa puntata (la nostra recensione della 4×08) i nostri cuori hanno avuto, almeno per un pò, tanta gioia nel vedere l’attesissimo incontro tra Brianna (Sophie Skelton) e il suo padre naturale Jamie (Sam Heughan). La famiglia finalmente si riunisce ma non mancano le sorprese inaspettate e i drammi che ne conseguono. La nostra recensione della 4×09 di Outlander.

Outlander 4x09
Outlander 4×09

 

Outlander 4×09 – Recensione: Ciò che ti resta addosso

La nona puntata di Outlander si apre laddove ci eravamo lasciati la scorsa domenica. Brianna ha appena subito una violenza sessuale da parte di Stephen Bonnet e ancora scossa e spaventata si reca nella stanza che divide con Lizzie. La sua accompagnatrice si accorge che qualcosa di serio è accaduto alla povera Bree e fa di tutto per starle vicina, il problema è che lei crede che a farle del male sia stato Roger, del tutto ignaro dell’accaduto. Il giorno dopo proprio Roger è alla ricerca della sua amata ma il fato gli mette davanti proprio Bonnet che sotto minaccia lo fa partire con la sua ciurma. I due ragazzi non si incontreranno più, per ora.

Outlander 4×09 – Recensione: L’attesissimo incontro tra Jamie e Brianna

Nonostante il dolore vissuto, Brianna è ancora determinata a cercare Jamie e Claire per metterli in guardia dalla notizia della loro morte e il mattino seguente decide di partire per incontrare Zia Jocasta. Ma una sorpresa è in serbo per lei e questa volta del tutto positiva. Lizzie viene a sapere che una coppia di scozzesi è a Wilmington e che la donna la sera prima ha operato un uomo sotto gli occhi di tutti durante uno spettacolo in teatro. Bree mette insieme i pezzi e corre alla ricerca dei suoi genitori.

Outlander 4×09

La scena del primo incontro tra Jamie e Brianna avviene a inizio episodio. La ragazza nota un uomo dai capelli rossi in un vicoletto intento…a fare i suoi bisogni. Jamie crede sia solo una giovane alla ricerca di un’avventura ma subito dopo ode quelle parole che forse sta aspettando da più di 20 anni “My name is Brianna. I’m your daughter.”. Dopo il ritorno di Claire nella scorsa stagione di Outlander in cui Jamie sviene per l’emozione, questa volta la reazione dell’uomo è stata molto più pacata nonostante le lacrime di felicità. Un incontro dolcissimo ed emozionante, quasi delicato, apprezzatissimo come scena di un padre che incontra per la prima volta sua figlia. Bellissimo il dialogo in cui Jamie spiega a Bree di come lui nel suo immaginario la vedesse sempre come una bambina e non come una donna.

Outlander 4×09

Molto travolgente anche l’incontro tra Claire e Brianna, che personalmente mi ha emozionato di più in questa puntata di Outlander. Forse consapevole di tutto il percorso di Bree nel nuovo secolo, l’abbraccio tra madre e figlia è stato quasi una sorta di rappacificazione tra tutti i malintesi passati e i sensi di colpa sentiti dalle due donne. In più Caitriona Balfe, interprete di Claire, in questa nona puntata di Outlander si è davvero superata nella sua interpretazione.

Outlander 4×09

Brianna racconta a Jamie e Claire il perché del suo viaggio nel tempo, ossia la notizia del necrologio. Il documento ovviamente mette in allerta i Fraser ma questa notizia passa in secondo piano rispetto alla figlia ritrovata. Bree racconta a sua madre anche di come Frank sapesse del documento e del suo ritorno da Jamie.

Outlander 4×09 – Recensione: La famiglia a Fraser’s Ridge

Il clan dei Fraser torna a casa ma questa volta con un membro in più. Brianna, dopo aver conosciuto suo cugino Ian, incontra Murtagh il padrino di Jamie. Nella North Carolina la ragazza inizia a conoscere la sua famiglia del passato grazie ai racconti proprio di Murtagh, ma qualcosa in lei sembra bloccarla. Jamie, che ha atteso la figlia per tanto tempo, cerca di connettersi a lei e lo fa tramite la caccia. Padre e figlia vanno alla ricerca di api e proprio durante la gita hanno il loro primo momento sincero: Brianna ammette di sentirsi in colpa nei confronti di Frank ma Jamie la rincuora dicendole che non potrà mai sostituirlo e che gli sarà per sempre riconoscente. Jamie è sempre affettuoso nei confronti di Bree senza mai essere troppo oppressivo, creando un atmosfera speciale tra loro che riesce a mettere a suo agio Brianna. Nonostante ciò…può chiamarlo “Da”.

Outlander 4×09

Outlander 4×09 – Recensione: Drammi inattesi

La 4×09 di Outlander va avanti e proprio mentre Jamie e Claire si stanno abituando al fatto che prima o poi Brianna tornerà nella sua epoca cominciano ad arrivare le prime inaspettate sorprese. Prima tra tutti Brianna scopre di essere incinta e il padre non è Roger. La ragazza racconta di Bonnet a Claire, la quale rimane sotto choc per quello che è accaduto. In preda al panico racconta tutto a Jamie, anch’egli furioso e già in cerca di vendetta, il problema è che che Jamie non conosce un dettaglio: il nome dello stupratore.

Outlander 4×09

Claire rimane vicina a Brianna e proprio mentre rassetta la sua stanza trova il motivo per cui sua figlia è stata violentata, l’anello di nozze. Ancora più scossa della notizia precedente, Claire va da sua figlia e qui scopre chi è stato a farle del male.Ancora una volta in Outlander salta fuori il nome di Stephen Bonnet.

Outlander 4×09

Outlander 4×09 – Recensione: L’arrivo di Roger

Ma ciò che sta per accadere è ancora più incredibile. Roger, tornato da Filadelfia, ha trovato Fraser’s Ridge ma a vederlo da lontano sarà proprio Lizzie che mette in guardia Jamie e il Giovane Ian. La ragazza, infatti, racconta della violenza di Brianna credendo che il carnefice sia stato Roger scatenando l’ira del padre. Jamie, trasportato dai sentimenti verso Brianna e dal suo passato, pesta a sangue il povero Roger che non riesce nemmeno a difendersi. Una scena violenta che mostra uno Jamie che non vedevamo da un pò di tempo.

Outlander 4×09

La nona puntata della Quarta Stagione di Outlander è stata sicuramente una delle più belle trasmesse finora. L’episodio ha tenuto il ritmo per tutta la durata senza mai deludere le aspettative: dall’incontro tra Jamie e Brianna fino alla scoperta della gravidanza, l’episodio è riuscito a trasmettere forti emozioni, grazie soprattutto al suo cast e alle scene chiave che i fan si aspettavano. Caitriona Balfe è stata immensa in questa nuova puntata di Outlander, confermandosi una delle attrici più talentuose nel mondo delle serie tv.

 

About Valentina Turci

Check Also

The Good Place 3, Pandemonium: Le anticipazioni del tredicesimo episodio

Il tredicesimo nonché ultimo episodio di The Good Place 3 andrà in onda tra qualche giorno, ecco cosa sappiamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *