Home / DC Series / Gotham 5: Un Pinguino spietato nell’ultima stagione, parla Robin Lord Taylor

Gotham 5: Un Pinguino spietato nell’ultima stagione, parla Robin Lord Taylor

Il conto alla rovescia è ormai giunto al termine. La quinta stagione di Gotham è pronta ad iniziare così come Pinguino è pronto per la sua ultima trasformazione. 

Quando la quinta stagione di Gotham, che sarà anche l’ultima (Passato, presente e futuro nell’ultimo promo rilasciato), giungerà al termine, Pinguino sarà un uomo e un criminale spietato. Questa la promessa di Robin Lord Taylor che è tornato ad indossarne i panni per l’ultima volta. L’attore è pronto ai saluti e in una delle ultime interviste rilasciate ha condiviso la sua gratitudine verso il team creativo di scrittori e produttori che lo hanno aiutato con il suo ruolo in Gotham.

gotham
Gotham 5

Gli ultimi passi di Pinguino nella quinta stagione di Gotham

Queste le prime parole di Robin Lord Taylor, volto di Pinguino in Gotham, in merito alla crescita del suo personaggio nell’arco di questi cinque anni:

Non avrei potuto chiedere un personaggio più dinamico, emotivamente ricco, intellettualmente complesso di Pinguino. Questo è tutto ciò che sento adesso. Sono così grato e così orgoglioso del lavoro fatto da tutti. È stato fantastico.

Un amore, quello per Pinguino, che i fan hanno mostrato sin da subito. E che, sin da subito, ha emozionato l’attore che lo ha interpretato. Nonostante le sue malefatte, Pinguino continua infatti ad essere uno dei personaggi più amati dello show:

È così strano! Una delle storie che ho sempre cercato di raccontare con questo personaggio, e con lo show in generale, è che Gotham City è un posto che distrugge le persone e le trasforma in cattive o in eroi. All’inizio c’è qualcosa di simpatico nei confronti di Oswald. Qualcosa di identificabile e qualcosa di umano dentro di lui. Vediamo che prende decisioni terribili e fa cose terribili, ma per necessità è sopravvissuto. Quando finiremo, non voglio che appaia simpatico. Voglio che sia un mostro. Questo è ciò che questa città gli ha fatto. Sarà davvero incredibile quando arriveremo lì.

Gotham

L’obiettivo, come dichiarato quindi dall’attore, è che, quando Gotham sarà giunto al suo ultimo episodio, Pinguino sia un cattivo e un nemico irrecuperabile. Un mostro che non può e non merita di essere salvato e che ha attraversato una linea dalla quale non potrà più tornare indietro.

Potrebbe interessarti:

Cameron Monaghan e l’arrivo del Joker nell’ultima stagione

https://series.talkymedia.it/post/61082/gotham-cameron-monaghan-joker/

Fonte SR

About Gabriella Monaco

Check Also

Arrow

Arrow: Il 150° episodio si presenterà come un ‘documentario’

Arrow si prepara a raggiungere un nuovo obiettivo, quello del 150° episodio. Come già annunciato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *