Home / Altre Serie / Nina Dobrev e la paura di tornare sul piccolo schermo con ‘Fam’

Nina Dobrev e la paura di tornare sul piccolo schermo con ‘Fam’

Il conto alla rovescia è giunto al termine. Nina Dobrev torna sul piccolo schermo con ‘Fam’ e parla della sua più grande paura per questa nuova sfida. 

Nina Dobrev è pronta (o quasi) a tornare sul piccolo schermo. L’ex Elena Gilbert sarà infatti la protagonista della nuova serie comedy della CBS, Fam. Nina Dobrev ha lasciato The Vampire Diaries (l’addio allo show e la crisi che è arrivata subito dopo) al termine della sesta stagione e, con Fam, arriva il ritorno sul piccolo schermo. “Non stavo cercando di fare TV. Non era sul mio radar, per essere onesta. Ma quando si è presentata l’occasione, ho letto la sceneggiatura, ho amato la storia, amato il personaggio, non avevo mai fatto una sitcom prima d’ora, ero una grande fan di Friends” ha dichiarato Nina Dobrev che indosserà i panni di Clem nella nuova serie di cui sarà protagonista.

Nina Dobrev
Nina Dobrev in Fam

Nina Dobrev: “Ciò che mi ha spaventata mi ha spinta a dire di si”

Una nuova sfida dunque per Nina Dobrev che, intervistata da TVGuide, ha parlato di ciò che sta accadendo nella sua vita, del suo ritorno in TV e della sua prima esperienza in una serie comedy sottolineando ciò che l’ha spinta ad accettare il ruolo:

Mi piaceva guardare Friends negli anni ’90, ma non l’avevo mai guardato con occhio critico e non avevo mai pensato a come lo show fosse stato fatto. Non mi rendevo conto che era di fronte ad un pubblico dal vivo, e poi quando l’ho sentito, mi ha spaventata. Il che ovviamente mi ha spinto a dire di sì, perché amo fare cose che mi mettono a disagio, e, a sua volta, spero che mi porti ad imparare, crescere e sfidare me stessa. 

La paura del pubblico dal vivo, di una serie diversa da tutto ciò che ha fatto fino a questo momento. Queste le più grandi paure che non hanno però fermato Nina Dobrev:

È diverso da tutto ciò che ho fatto fino a questo momento. Giriamo di fronte a un pubblico dal vivo. Ci sono 300 persone quando giriamo. Esegui le prove ogni settimana per alcuni giorni. Ricevi una nuova sceneggiatura ogni settimana e ti tiene in allenamento. È elettrizzante e c’è fretta. Il pubblico riderà o non lo farà, quindi sai immediatamente se una battuta è buona o se non lo è o se non funziona. E come risultato, gli sceneggiatori si siederanno sul set… e se una battuta non è buona, o se pensano a qualcosa che potrebbe essere più divertente, scriveranno una nuova battuta o una nuova riga. E così la sceneggiatura cambia continuamente fino alla sera delle riprese.

Nina Dobrev
Nina Dobrev nella prima immagine ufficiale di Fam

E, non lo so, è davvero eccitante ed è davvero divertente ottenere quella gratificazione istantanea e ascoltare quella risata e ottenere quella reazione” ha proseguito Nina Dobrev. “Mi sono divertita moltissimo nell’esplorare questo personaggio e lavorare con questa nuova famiglia. Mi sembra che sia appropriatamente chiamato Fam, perché siamo diventati davvero una famiglia e siamo tutti molto vicini“.

Andate a pagina due per continuare a leggere le dichiarazioni di Nina Dobrev

About Gabriella Monaco

Check Also

Le Regole del Delitto Perfetto 5x09

Le Regole del Delitto Perfetto 5×09: Recensione dell’episodio “He Betrayed Us Both”

Dopo una lunga pausa invernale, Le Regole del Delitto Perfetto 5 ritorna con un nono episodio incentrato sul passato di Annalise, ma non solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *