Home / Chicago Med / Chicago Med 4×10 – Recensione: La solitudine è un’epidemia

Chicago Med 4×10 – Recensione: La solitudine è un’epidemia

Chicago Med 4×10 – Recensione: Il mai una gioia vince ancora

Risultati immagini per chicago med gif

Connor e Ava sono partiti alla grande. Ma si sa, le gioie non possono durare più di un paio di episodi (se ci va bene). Siamo tornati alla notte in cui Ava ha convinto il padre di Connor ha firmare un sostanzioso assegno per la sala ibrida. Cosa è accaduto quella notte? Ava ha trascorso la notte con papà Rhodes per non perdere Connor? Sarebbe il più classico dei cliché, ma devo ammettere che il dubbio si è insinuato nella mia mente.

Innocente o colpevole la nostra Ava? Staremo a vedere. Resta una certezza: quel cazzotto a papà Rhodes in pieno viso è qualcosa che attendevamo da tempo.

C’è un momento in questo episodio di Chicago Med che mi ha emozionata più di quanto credevo. Monique è rimasta tutto il giorno a vegliare su April. A fare ammenda pensando che l’arrivo di quell’uomo sia stato colpa sua. Monique crolla tra le braccia della donna che l’ha salvata e l’unica e insostituibile Maggie caccia tutti i medici dalla loro sala senza dover nemmeno chiedere per favore. Cosa sarebbe il Chicago Med senza Maggie?

Risultati immagini per chicago med gif maggie
Chicago Med

Monique non ha amici, ma la mano di Maggie le indica due persone che sono lì per lei. Le sue due amiche. Gli occhi si riempiono di lacrime per questa donna che ha avuto paura e che si sente sola. Per Maggie ed April, per quelle mani che si intrecciano, per questa solitudine che in un attimo è svanita.

Chicago Med

Will è tornato al Chicago Med. E in questo episodio di Pretty Little Liars, no scusate, di Chicago Med, il Dr. Halstead mostra in ogni secondo cosa sta provando, ma Natalie non riesce a vederlo.

Per lei è stata una giornata difficile. Una madre morta e la sua bambina con una condizione cardiaca che dovrà curare anche quando sarà grande. E un padre che porterà più problemi di quanti ne stia portando Vicky. Natalie e Will tornano insieme per un breve momento. Ma la storia è pronta a ripetersi. Una storia vista e rivista di cui potevamo fare a meno.

Al termine dell’episodio, Will prende una pistola dalla sua borsa. E’ così sicuro che quello sia il solo modo per proteggersi, da mostrare a Natalie, che ha un bambino, la sua pistola.

Risultati immagini per chicago med gif

Una pistola in una casa dove c’è un bambino non è mai la risposta giusta. Ma non lo è nemmeno sbattere Will fuori di casa senza fermarsi un attimo a capire cosa gli sta succedendo. Ma Natalie deve proteggere suo figlio prima di ogni cosa. Ma Will ha bisogno di aiuto. Non ho una risposta. Solo quel costante mai una gioia che, nel primo episodio di Chicago Med del 2019, ha colpito ogni singolo personaggio.

L’ho già detto? Bentornato Chicago Med.

E per restare sempre aggiornati su ciò che accadrà in Chicago Med, non dimenticate di seguire le pagine: One  Chicago Italy. ϟ –  Chicago Fire e Chicago P.D. Italia –  Nick Gehlfuss Italia – Chicago Med Italia – Fuck Yeah, Colin Donnell. – Colin Donnell Italia –  Torrey DeVitto Italia – Chicago Fire & PD fanclub italia

About Gabriella Monaco

Check Also

Chicago Med 4: L’arrivo di Ian Harding nel decimo episodio | VIDEO

Ian Harding entra nel cast di Chicago Med 4 come personaggio ricorrente. Nel decimo episodio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *