lunedì , 20 Maggio 2019
Nightflyers, un’anteprima della nuova serie basata sul racconto di George R.R. Martin

Nightflyers, un’anteprima della nuova serie basata sul racconto di George R.R. Martin

“Nightflyers”  arriverà in Italia grazie a Netflix. Nel frattempo godetevi un’anteprima dei primi 5 minuti della nuova serie tratta dal racconto di George R. R. Martin, già autore de Il Trono di Spade.

“Nightflyers” debutterà il prossimo 2 dicembre sul network Syfy, mentre in Italia arriverà su Netflix nel corso del 2019. La serie di genere fantascientifico è composta da un totale di 10 episodi. Il racconto da cui è tratta si chiama “10 piccoli umani” che ricorda molto i “10 piccoli indiani” di Agatha Christie. “Nightflyers” è il nome dell’astronave su cui vivono e lavorano i membri dell’equipaggio protagonista della serie.

Nightflyers
Una scena da Nightflyers

In questi primi 5 minuti della serie è interessante scoprire che la donna vorrebbe lanciare un messaggio per far sì che la nave sia abbandonata nello spazio. Questo probabilmente assicurerebbe loro la morte. L’altro membro dell’equipaggio invece cerca di fermarla. Una serie che da queste prime immagini si preannuncia claustrofobica, misteriosa e decisamente lontana dalle atmosfere de Il Trono di Spade.

Nightflyers la trama ufficiale

Di chi possono fidarsi quando in gioco c’è il genere umano? Dal genio di George R. R. Martin, Nightflyers è un thriller psicologico ambientato nello spazio alla vigilia della distruzione della Terra. Gli esploratori a bordo della Nightflyer, l’astronave più all’avanguardia della galassia, cercano di intercettare una misteriosa nave aliena che potrebbe nascondere il segreto della salvezza del pianeta. Sempre più vicini alla meta, i membri dell’equipaggio si rendono però conto che delle forze misteriose, oltre alle loro stesse menti, stanno giocando contro di loro.

Vi proponiamo anche il trailer ufficiale italiano della serie pubblicato da Netflix

Nel cast di “Nightflyers” ritroviamo Gretchen Mol  nei panni del Dr. Agatha Matheson), Eoin Macken è Karl D’Branin, David Ajala nei panni di Roy Eris, Sam Strike  nel ruolo di Thale, Maya Eshet è Lommie, Angus Sampson è Rowan, Jodie Turner-Smith è Melantha Jhirl e Brían F. O’Byrne nei panni di Auggie.

Scriveteci cosa ne pensate e continuateci a seguire per tutti gli aggiornamenti su“Nightflyers”.
Anche sulla nostra pagina Facebook.

punto netflix banner

About Giuseppe Benincasa

Check Also

izombie 5 ballo 310x165

iZombie 5×03 – Recensione episodio “Five, Six, Seven, Ate!”

iZombie è tornato con nuove avventure, ecco la recensione del secondo episodio della quinta stagione intitolato “Five, Six, Seven, Ate!”