venerdì , 19 Aprile 2019
The Good Doctor 2×13 e 2×14: Recensione degli episodi “Xin” e “Faces”

The Good Doctor 2×13 e 2×14: Recensione degli episodi “Xin” e “Faces”

Clima positivo di crescita al San Jose St Bonaventure, i ritmi ospedalieri procedono serrati ma ogni episodio è un’opportunità di maturazione per molti dei protagonisti di The Good Doctor

Il tredicesimo ed il quattordicesimo episodio di The Good Doctor 2 ci portano a stretto contatto con Shaun, Lea, il dottor Glassman e Morgan, lasciando un po’ in disparte gli altri personaggi principali. La scelta è stata voluta principalmente perché, a seguito della quarantena, si è deciso di nominare un nuovo primario di chirurgia. Questo, influirà certamente sulle dinamiche del dottor Melendez e della dottoressa Lim: il nuovo capo, interpretato dal produttore esecutivo di The Good Doctor, Daniel Dae Kim, scombussolerà decisamente la quiete ospedaliera. 

“La prima interazione tra Han (Daniel Dae Kim) e Melendez è che Han gli cancella uno degli interventi senza neanche avvisarlo. È il suo “buongiorno”, afferma Nicholas Gonzalez in un’intervista riportata da TVLine. “Questo fa un po’ di chiarezza sull’uomo che Han è.”

The Good Doctor 2×13 e 2×14 | Recensione

La strutturazione e l’evoluzione dei personaggi è sempre stato un punto favorevole in The Good Doctor. Le relazioni personali, le criticità, le reazioni più basilari agli eventi che la vita sottopone ai nostri dottori sono resi sullo schermo in un modo praticamente unico. Il coinvolgimento del pubblico è a 360 gradi. Ad ogni scena riusciamo ad entrare in contatto con le emozioni di ognuno dei protagonisti: piangiamo con loro, sorridiamo e portiamo a casa con noi alcuni importanti insegnamenti.

The Good Doctor 2x13
The Good Doctor 2 – Morgan

Nel corso delle diverse recensioni di The Good Doctor ho spesso criticato il personaggio di Morgan: sempre troppo freddo e distaccato, non sembrava avere né compassione né capacità di lavorare in team. Da molte settimane, però, la sua evoluzione si è rivelata interessante. È riuscita a sbloccarsi, ad essere più ‘umana’, una buona amica e un medico giudizioso. La sua peculiarità di dire sempre tutto apertamente e con una sincerità disarmante, che prima era tanto fastidiosa, si è rivelata ora un suo grande punto di forza.

Vai a pagina 2 per leggere altri commenti su The Good Doctor 2×13 e 2×14

About Cynthia Fiorillo

Studentessa di ingegneria con la passione per la scrittura. Viaggio rigorosamente a bordo del Tardis che mi porta in un'infinità di luoghi tra il reale e l'immaginario.

Check Also

izombie pic_full e1555680567722 310x165

iZombie 5×01 “Thug Death”: Promo, sinossi e foto promozionali dell’episodio

È tutto pronto per la quinta e ultima stagione di iZombie che andrà in onda dal prossimo 2 maggio sulla CW