venerdì , 19 Aprile 2019
Breaking Bad: Aaron Paul non sarà nel film?

Breaking Bad: Aaron Paul non sarà nel film?

Breaking Bad è una serie cult ormai conclusa da ben 5 anni, che ha lasciato solo amore nell’animo dei fan. Oggi scopriamo alcune notizie riguardo il film.

Breaking Bad ormai è entrato a far parte dell’Olimpo delle serie TV, dato il suo immenso livello tecnico ed emozionale, che da qualche anno a questa parte, ha lasciato un segno indelebile ed importante nel cuore del pubblico, che ancora oggi la eleva a capolavoro continuando a seguire qualsiasi prodotto riguardante il mondo creato da Vince Gilligan. (ecco perché la serie è stata chiusa).

Dopo Better Call Saul qualche mese fa siamo venuti a conoscenza di una produzione cinematografica riguardante Breaking Bad, che ovviamente ha mandato in delirio i fan che stanno ancora aspettando notizie succose riguardante il film in questione.

A tal proposito si è espresso Aron Paul (Jesse Pinkman) che ha confermato di non sapere ancora nulla per quanto riguarda la pellicola dedicata alla serie culto:

Le voci che circolano sono sempre divertenti per quanto riguarda la mia persona. Una volta circolava la notizia che fossi stato scelto come nuovo Han Solo. Sul film di Breaking Bad non conosco veramente nulla al riguardo, sono completamente all’oscuro, ma se ovviamente mi offriranno un ruolo lo accetterei volentieri, perché se non lo sapete alla fine della serie Walter muore, e il protagonista del film dovrebbe essere Jesse.

Breaking Bad
Breaking Bad

Breaking Bad è il capolavoro per eccellenza che ha saputo gestire cinque stagioni in maniera perfetta, elegante ed intelligente tanto da creare un mondo infinito e immortale che difficilmente sarà dimenticato.Breaking Bad col suo finale arrivato troppo presto, a detta dei fan, ha lasciato un vuoto enorme a questi ultimi, che da anni hanno un quesito in sospeso riguardante il motivo della chiusura prematura della serie in questione, ed a tal proposito Gilligan si è espresso in maniera esaustiva in queste recenti dichiarazioni.

Vince Gilligan a distanza di anni si è espresso ai microfoni di Digital Spy, proprio per quanto riguarda la fine di Breaking Bad, che a quanto pare ha a che fare con il lavoro scritturale di Vince nella nuova serie dedicata ad X-Files:

Ho cercato di chiudere la serie nel miglior modo possibile, ovviamente si sa più una serie ha seguito, più sono alti i guadagni, su questo non ci piove. Ma resta il fatto che sono stato contattato per lavorare sulla nuova serie dedicata ad X-Files, lavoro che già in passato ho adorato ed apprezzato.

Fonte: Deadline



About Nicola Giuseppe Gargiulo

Check Also

rain_201_unit_00041_r 1 copia 310x165

The Rain: Trailer e data d’uscita seconda stagione | VIDEO

Arriva finalmente il trailer della seconda stagione di The Rain, la serie originale danese che …