American Horror Story 7×05 spinge Ryan Murphy verso nuovi confini del terrore, per un capitolo Cult che continua a sorprendere.

American Horror Story continua ad essere imprevedibile anche grazie al nuovo stile di questa settima stagione. Holes, l’episodio 7×05 di Ahs, fornisce infatti ai fan non solo nuovi elementi su Kai, che continua a tenere banco con i suoi misteri, ma anche un punto di vista rinnovato. Le stagioni precedenti a Cult si sono distinte per una lettura grottesca della trama, elemento che invece viene del tutto stravolto in American Horror Story 7×05. L’intento di Ryan Murphy è di immergere il telespettatore nel clima noir di quello che è a tutti gli effetti il segmento narrativo più riuscito di tutta la saga.

Cult Vs Hotel, il nuovo spirito di Murphy in American Horror Story 7×05

La differenza maggiore fra American Horror Story 7×05 e le puntate precedenti è visibile in più punti, a partire dal tocco realistico alla trama. Dopo le streghe di Coven e i fantasmi killer di Hotel, Cult apparecchia infatti la tavola per un contesto vicino al pubblico televisivo. Fino ad ora, Ahs ha seguito due diverse strategie nella sua narrazione, mettendo in scena una traccia realistica ed affiancandola ad una successiva più soprannaturale, tutti dettagli che in American Horror Story 7×05 sembrano essere del tutto assenti.

Ahs 7 risolverà ogni dubbio?

Nell’articolo sugli spoiler di American Horror Story 7×05 avevamo parlato inoltre della volontà di Murphy di approfondire i diversi personaggi e di lasciare per qualche tempo in standby i due protagonisti, Ally e Kai. La trama ci mostra infatti uno scorcio in più sulle figure secondarie di Cult, lasciando al tempo stesso diversi dubbi su quanto abbiamo visto. Una scelta ben precisa, che fa di certo parte del progetto generale di Murphy di svelare la verità offerta da American Horror Story 7×05 con un crescendo simile alla violenza messa in atto dai clown.

Eppure manca ancora un tassello che American Horror Story 7×05 non ha chiarito nemmeno per Kai e che potrebbe trovare il suo giusto sviluppo nella puntata successiva. Il promo del successivo episodio ci promette infatti un nuovo focus su Kai e sui suoi veri obbiettivi, che a quanto pare si distaccano di molto da Ally e dalle azioni messe in atto nei suoi confronti. La speranza per i fan è che American Horror Story 7×05 modifichi ulteriormente lo stato d’animo del personaggio di Sarah Paulson, sempre più consapevole dell’enorme pericolo che l’attende.

Continua a seguire le nostre recensioni su American Horror Story 7. Ti aspettiamo sul gruppo dedicato agli addicted con le news sulle altre serie tv!

morganbarraco

Appassionato di lettura, scrittura e gossip. Il suo motto? Più trash è meglio! Una leggenda metropolitana vuole che la sua prima parola sia stata "serie Tv"

Vedi tutti gli articoli