Il quinto episodio di Grey’s Anatomy 14 ha portato un nuovo addio. Il cuore si riempie di malinconia, ma resta una strana sensazione, non so dirvi cosa sia… Forse è quell’immagine, quell’ultima immagine che in qualche modo riscalda il cuore. Forse, è il sapore di un lieto fine…

Non credevo sarebbe finita così, non credevo sarebbe andato via dopo questo episodio di Grey’s Anatomy 14. No, è una bugia. Sapevo sarebbe accaduto, sentivo che Nathan avrebbe scelto Megan, ma una parte di me continuava a credere disperatamente, ad aggrapparsi disperatamente al bisogno di rivedere il sorriso di Meredith anche domani. Ma Nathan ha scelto, ha colto la sua seconda occasione proprio come avrebbe fatto Meredith se gli occhi di Derek fossero tornati da lei in questa stagione di Grey’s Anatomy. Ma questo tipo di miracoli non accadono. Derek è morto, non tornerà e Meredith ha imparato ad affrontare la vita anche senza di lui.

Grey’s Anatomy 14 saluta Nathan Riggs…

Questo nuovo episodio di Grey’s Anatomy 14 ci riporta indietro nel tempo. Ci parla di Owen, Megan, Teddy e Nathan, della loro vita insieme, dei tradimenti, del bisogno di proteggere chi amiamo fino ad impedirgli di realizzare i propri sogni e vivere la propria vita. Owen ha impedito a Megan di costruirsi quella vita che aveva desiderato, ha scelto per lei e ha provato a farlo ancora. Quando superiamo il limite nel tentativo di proteggere le persone che amiamo? Quando è il momento di fermarci e lasciare che le cose seguano il loro corso?

I primi minuti del quinto episodio di Grey’s Anatomy 14 ci portano davanti a quella verità che molti di noi non avrebbero mai voluto affrontare. Il ritorno di Megan ha segnato la fine della storia tra Nathan e Meredith. Credo di avere nella mente ogni singolo istante in cui Nathan ha mosso un passo per conquistare il cuore di questa donna che continua ad essere la forza di Grey’s Anatomy. Il primo bacio, il primo sorriso, quei passi mossi in punta di piedi.

Grey's Anatomy
Grey’s Anatomy

Grey’s Anatomy regala un lieto fine…

Lui volveva lei, lei ha imparato a conoscerlo, ha scoperto la sua storia e lo ha fatto entrare nella sua vita. Ma Grey’s Anatomy non sempre regala ciò che vorremmo vedere. O forse si. Nathan ha avuto il suo lieto fine accanto alla donna che amava e che ama ancora. Nathan ha avuto il suo miracolo e ha realizzato un sogno: Megan, Farouk e una spiaggia dove poter ricominciare. Il futuro fa paura, Grey’s Anatomy ce lo ha insegnato più e più volte. Ma quello che spesso abbiamo dimenticato è quel lieto fine che per qualcuno è pronto a realizzarsi.

Quando Megan è scesa da quell’aereo nell’ultimo episodio della 13esima stagione di Grey’s Anatomy, ero pronta ad odiarla. Ero pronta ad odiare chiunque si fosse messo tra Meredith e la sua seconda occasione. Ma anche qui le cose non sono andate come mi aspettavo. Non sono riuscita ad odiare Megan, neanche in quel momento in cui ho capito cosa sarebbe accaduto. Si, Megan e Nathan hanno realizzato il loro sogno spezzano il nostro. Ma hanno abbracciato quel momento facendo scendere una lacrima dai miei occhi nella speranza e nel desiderio che, prima o poi, anche Meredith troverà il suo lieto fine.

Grazie Grey’s Anatomy, grazie Nathan Riggs…

E allora anche io sento il bisogno di lasciare un messaggio dopo questo episodio di Grey’s Anatomy 14. Parole che vagano per la mente e che sento il bisogno di dire. Grazie Nathan, per averla amata, per averla fatta sorridere, per aver riaperto il suo cuore, per averle regalato quei momenti che resteranno per sempre impressi nella nostra mente. Grazie per i tuoi sorrisi, il tuo sarcasmo, i tuoi occhi, grazie per ciò che hai fatto e il modo in cui lo hai fatto. Grazie per questi episodi di Grey’s Anatomy e quel primo bacio che non dimenticherò mai. Grazie per avermi emozionata ancora.

Grey's Anatomy
Grey’s Anatomy 14

L’addio degli Owelia e quella speranza che vive ancora

E mentre torniamo a casa, da Meredith e Zola, Owen prende la sua decisione in questo episodio di Grey’s Anatomy 14. Voler ricostruire un rapporto non sempre basta. Il desiderio di fare la cosa giusta o di seguire una strada che ci eravamo prefissati, non sempre funziona. E allora arriva un altro addio. Amelia e Owen prenderanno la loro strada, ma non sarà insieme, non per il momento almeno. Forse ripartiranno da zero, forse no.

Ma in questa scena di Grey’s Anatomy 14, in questo momento calmo, fatto di malinconia e ricordi, resta accesa una speranza. Quella che per Owen e Amelia non sia tutto finito. I nuovi episodi di Grey’s Anatomy 14 ci regaleranno nuovi sorrisi? E’ tutto ciò che spero.

Grey's Anatomy
Grey’s Anatomy 14

E anche qui, quella stessa malinconia che mi ha tenuta compagnia per tutto questo episodio di Grey’s Anatomy 14, mi travolge e si lascia sentire. Due addii in questo episodio di Grey’s Anatomy 14. Due momenti che non ero pronta a vivere. Ma la vita va avanti, Meredith e Grey’s Anatomy ce lo hanno insegnato in questi ultimi 14 anni. E adesso? Un ultimo sorriso, quello di Megan, Nathan e del piccolo Farouk che chiudono il quinto episodio di Grey’s Anatomy 14. Arrivederci Nathan Riggs, e ancora grazie… Per tutto.

Grey's Anatomy
Grey’s Anatomy 14

Per scoprire tutto quello che accadrà in Grey’s Anatomy 14 seguite le pagine: Noi amiamo Grey’s Anatomy  – Le storie più belle di Grey’s Anatomy – Grey’s Anatomy. – Grey’s Anatomy– Italia – Grey’s Anatomy – La ruota non smette mai di girare – Tu sei la mia persona. – Grey’s Anatomy is a lifestyle – Grey’s Anatomy nelle nostre vite – GREY’S aNATOMY LA NOSTRA VITA – Grey’s Anatomy– be my person.• – Grey’s Anatomy GA. – Le emozioni di Grey’s Anatomy – Tutta colpa delle serie TV – Quando una serietv non è solo una serietv – We love  grey’s anatomy – Un’Unica Passione: Grey’s Anatom – The Shonda Rhimes Creations  –Grey’s Anatomy is our McDreamy

Gabriella Monaco

Laureata in 'Lettere Moderne', ossessionata dalle serie tv, appassionata di scrittura, innamorata della lettura. Con il cuore diviso per il 33% a Napoli, il 33% in Sicilia, il 33% in Francia... L'altro 1% prima o poi dovrò decidermi a cercarlo...

Vedi tutti gli articoli

Iscriviti alla newsletter per tutte le ultime notizie!

Seguici sui social