Home / Altre Serie / Westworld, quale residente ha agito liberamente nel finale di stagione?

Westworld, quale residente ha agito liberamente nel finale di stagione?

I produttori  Jonathan Nolan e Lisa Joy non hanno voluto parlare troppo della seconda stagione di Westworld al   PaleyFest ma hanno rilasciato importanti dichiarazioni relativi alla stagione passata.

La prima stagione di Westworld è stato un grande successo per la HBO che è riuscita a portare sul piccolo una serie tv che riesce ad amalgamare con successo più generi: dallo Sci-Fi alla psicologia passando per il Western; un tripudio di intrecci narrativi, colpi di scena, sovrapposizioni di piani temporali diversi e molto altro. Della seconda stagione che dovrebbe essere rilasciata nell’Autunno 2018 sappiamo ancora poco ma sono stati confermati importanti ritorni. Tuttavia i produttori Jonathan Nolan e Lisa Joy durante il PaleyFest hanno rilasciato importanti dichiarazioni sulla prima stagione, in particolare sul tanto discusso finale.

Westworld

L’ultima puntata di Westworld è stata per molti fan scioccante, entusiasmante, disturbante e criptica allo stesso tempo. Infatti dopo le importanti rivelazioni di Ford, i residenti si sono ribellati ai propri padroni facendo strage del personale del parco…la domanda tuttavia suona nuovamente spontanea: gli host si sono comportati in tale maniera perchè programmati o hanno finalmente esercitato il libero arbitrio? Emblematico è il caso di Maeve. Abbiamo sempre pensato che la sua ribellione contro il parco fosse il principio, il germe di un auto-coscienza indipendente e libera ma non è stato esattamente così.

Westworld

 

Nel finale di Westworld la stessa Maeve infatti apprende con dolore che tutte le azioni da lei compiute anche ai danni del parco sono state nuovamente dettate da chi l’ha programmata in maniera tale da potersi, anzi doversi ribellare. La sua perfetta fuga dal parco era stata preventivata e programmata, eppure proprio nelle ultime sequenze accade qualcosa di particolare che forse in troppi hanno sottovalutato; Maeve proprio nel momento in cui stava per abbandonare definitivamente il parco, esita e decide di fare ritorno per cercare la figlia. Anche qui potremmo tuttavia giustamente supporre che questa scelta fosse stata programmata. La risposta a questi dubbi ci arriva dal co-produttore Nolan.

Westworld

Jonathan Nolan ha infatti dichiarato al PaleyFest:

Il modo in cui abbiamo progettato la scena e il modo in cui l’abbiamo girata…quella è a tutti gli effetti la prima libera decisione che abbia mai fatto (Maeve). Per me si tratta di un momento molto emozionante della puntata perché abbiamo potuto assistere al primo libero arbitrio.

Westworld

Insomma una dichiarazione importantissima che segna profondamente il percorso di Maeve, uno dei personaggi più complessi e affascinanti di Westworld. Ovviamente rimangono molte domande riguardanti sopratutto Dolores e il futuro dei residenti ma per conoscerne le risposte dovremo aspettare sino alla seconda stagione di questa magnifica e visionaria serie televisiva.

 

About Antonio Bentivoglio

Check Also

Il San Valentino nelle serie tv

Da The O.C. a How I Met Your Mother: Ecco come viene festeggiato il San Valentino nelle serie tv

Per i più sognatori, per gli inguaribili romantici o per noi serializzati il pensiero non può non andare ad alcuni momenti teneramente magici che i nostri amati protagonisti delle serie tv hanno vissuto. Ed eccoci così a ricordare alcuni degli episodi di San Valentino delle nostre serie tv preferite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *