L’attrice Ellie Kendrick interprete di Meera Reed in Game of Thrones ha spiegato di non aver ricevuto alcuna chiamata in vista dell’attesa ultima stagione dello show HBO.

L’ultima stagione di Game of Thrones potrebbe non contare su tutti i personaggi che hanno avuto un ruolo importante e che sono ancora in vita, almeno secondo quanto dichiarato in una recente intervista dall’attrice Ellie Kendrick alla rivista Metro. L’interprete di Meera Reed, personaggio fondamentale fino a questo momento nella story line di Bran Stark, ha svelato come non sia assolutamente certa di tornare in Game of Thrones 8, anzi tutt’altro:

“Ho aspettato tanto che il telefono squillasse, ma non l’ha fatto. Ho cercato di scoprire qualcosa, ma non ho ricevuto alcuna telefonata o comunicazione quindi al momento non so se ci sarò in Game of Thrones 8”.

Una scena con protagonisti Meera e Bran in Game of Thrones

Ellie Kendrick potrebbe dunque aver detto addio a Game of Thrones con la scena di commiato da Bran nella settima stagione in cui c’è un duro scontro tra i due. Proprio lei che lo ha portato su quella slitta per tanto tempo durante Game of Thrones mettendo a rischio la sua stessa vita come ricorda con affetto ed emozione nella stessa intervista:

“Era davvero triste a livello personale, perché avevamo un piccolo gruppo di personaggi che diminuiva nel corso delle stagioni e sono arrivata alla fine a dire addio anche al giovane Isaac, anche se obiettivamente non è più tanto giovane ma piuttosto alto e quindi avevo molta difficoltà a trascinarlo sulla slitta”.

Ricordiamo che a Belfast sono in corso le riprese di Game of Thrones 8 con tutto il cast coinvolto, anche se nelle ultime ore si sono alzati i gradi alcolici con la visita a sorpresa di Jason Momoa che ha preso un volo da Londra per andare a trovare i vecchi amici di set e farsi una bevuta con loro.

Commenta su Facebook!

Thomas Cardinali

Giornalista pubblicista appassionato di cinema, serie tv e sport. Dopo aver gestito un blog e aver collaborato con testate nazionali (Romanews.eu, Blogdicultura, FilmUp) ed internazionali (melty.it) ho deciso di dedicarmi al nuovo progetto di Talky per un network indirizzato al pubblico under 30.

Vedi tutti gli articoli

Commenta!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *