Nina Dovreb, volto di Elena Gilbert in The Vampire Diaries, è tornata a parlare della serie che l’ha lanciata e del suo addio allo show.

Dopo essere stata il volto di Elena Gilbert per sei anni in The Vampire Diaries, Nina Dobrev lasciò lo show tornando poi per il finale di serie per dare una conclusione al suo personaggio, e quel lieto fine che in molti chiedevano. Oggi, Nina Dobrev torna a parlare di quell’addio, della decisione di lasciare la sua Elena e The Vampire Diaries. “Ho sempre voluto correre dei rischi” ha raccontato l’attrice nel corso di un’intervista rilasciata a Roguemagazine.

The Vampire Diaries
The Vampire Diaries – Nina Dobrev

L’addio a The Vampire Diaries, le parole di Nina Dobrev

Ho iniziato The Vampire Diaries quando avevo 20 anni e stavo interpretando una giovane adolescente. Ho anche interpretato Katherine, questa antica volpe manipolatrice e pazza. Poi sono cresciuta come donna – ho trovato quella parte di me mentre interpretavo quel ruolo – sono cresciuta con lo show e volevo continuare a crescere al di fuori di esso. Mentalmente è stato un periodo folle.

Lo show ha accolto Nina Dobrev quando aveva 20 anni e l’ha lasciata andare quando ne aveva 27 ed “ero pronta a fare qualcosa di diverso“.

Volevo dimostrare a tutti che si sbagliavano dicendo che avrei interpretato questo ruolo per tutta la mia vita o sarei rimasta bloccata interpretando ruoli più giovani.

Queste le parole di Nina Dobrev in merito al suo addio allo show, a quel cast che ha sempre definito come una famiglia e da cui è tornata, come promesso, per chiudere un cerchio ed andare avanti con la sua vita e la sua carriera.

E non dimenticate di seguire la pagina The Vampire Diaries Italia

Commenta su Facebook!

monacogabriella

Vedi tutti gli articoli

Commenta!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *