Lady Gaga farà un cameo nell’ottava stagione di Game Of Thrones? E’ questo il desiderio di Gemma Whelan, interprete di Yara Greyjoy.

L’introduzione di nuovi personaggi nella stagione conclusiva di Game Of Thrones non è assolutamente da escludere. Ve lo abbiamo dimostrato pochi giorni fa, quando vi abbiamo rivelato il nome di un nuovo membro del cast e del suo possibile carattere. Questa volta non si tratta, però, di una rivelazione che ha avuto conferma, ma del puro desiderio dell’attrice Gemma Whelan, interprete di Yara Greyjoy in Game Of Thrones.

game of thrones
Lady Gaga in Game of thrones?

L’attrice vorrebbe che nell’ultima stagione de Il Trono Di Spade partecipasse come fissa o anche solo per fare un cameo niente di meno che la star Lady Gaga. Come sicuramente ricorderete, l’anno scorso già Ed Sheeran aveva partecipato alle riprese della serie, svolgendo un cameo che purtroppo non era piaciuto a gran parte dei fan. Il cantante era stato addirittura costretto a chiudere i propri account social, per via dei troppi insulti ricevuti.

Adesso, potrebbe essere la volta di un altro artista proveniente dal mondo della musica, Lady Gaga. C’è da dire, però, che la cantante non si è mai limitata a svolgere un’unica attività, ma ha recitato anche in film cinematografici e in serie tv come American Horror Story: Hotel, arrivando addirittura a vincere il Golden Globe come Miglior Attrice in una miniserie TV per il suo ruolo nella quinta stagione del telefilm.

Il desiderio di Gemma Whelan è stato espresso durante un’intervista a Digital Spy, a cui ha dichiarato:

“Avere Lady Gaga in Game Of Thrones 8 sarebbe incredibile. Ci starebbe bene, penso, perché è straordinaria. Ho appena guardato il suo documentario su Netflix e la ritengo un vero e proprio cavallo da corsa, quindi forse forse… Lei è una dura, non mi metterei mai nei casini con Lady Gaga e non mi metterei mai nei casini con Yara, quindi insieme formerebbero una squadra.”

 

 

Commenta su Facebook!

Clarissa Cusimano

Mi nutro di cinema e di serie televisive, pane per i miei denti dai tempi dell'asilo. A 6 anni i miei idoli erano i redattori delle trame sommarie sul Televideo, oggi aspiro a ricoprire il ruolo di Roger Ebert (magari).

Vedi tutti gli articoli

Commenta!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui social