A dicembre scorso era trapelata l’insistente voce che Cristiano Malgioglio fosse stato contattato dal regista della popolarissima serie tv Narcos

Come molti sapranno, la serie Netflix narra le vicende della diffusione della cocaina tra Stati Uniti ed Europa negli anni ottanta, celebrando la vita del criminale Pablo Escobar. Quali pieghe potrebbe prendere questa nuova stagione, e che ruolo potrebbe ricoprire il nostro Cristiano Malgiolio?

Sui social la notizia di una sua partecipazione aveva spopolato. Malgioglio sarebbe stato notato proprio dopo l’uscita del suo ormai celebre singolo ‘Mi sono innamorato di tuo marito’ e la partecipazione al Grande Fratello Vip dell’anno scorso. I fan di Maglioglio si dicono entusiasmati da questa possibilità. In effetti, come si potrebbe non restare ammaliati dal fascino di Malgiolio in rosso che muove il ventaglio tra anziane di paese, balli e ragazzi muscolosi?

Di fatto la notizia della parte per Malgioglio era rimasta marginale, come uno scherzo ben congeniato. E’ stato proprio il nostro uomo dal bianco ciuffo a confermare di essere stato contattato, e di aver ricevuto la richiesta per un provino. Ecco le dichiarazioni di Malgioglio sulla rivista Spy:

“… in realtà mi è già arrivato un copione in lingua inglese che ora mi devo studiare. Sarebbe un ruolo molto piccolo, penso cinque o sei scene al massimo. Ci siamo dati un appuntamento a Los Angeles per gennaio. Ora valuterò con il mio agente se andare fino negli States per fare il provino o se magari farlo da qui.” 

Malgioglio

Da fan del nostro Malgioglio non possiamo che fare il tifo per lui e sperare di vederlo nella nuova stagione di Narcos. Del resto è ormai chiaro che il nostro Malgioglio ha delle doti canore e attoriali nascoste. Staremo a vedere se il progetto per questo nuovo personaggio avrà davvero l’aspetto di Malgioglio, o se resterà solo un breve momento di gloria.

Restate sintonizzati, amanti di Malgioglio, vi terremo informati su eventuali notizie a riguardo!

Clara Ranieri

Appassionata di serie tv e film. What else?

Vedi tutti gli articoli