La comunicazione dello scorso settembre arrivata da Casey Bloys, capo della programmazione HBO, era stata chiara. L’ultima serie di Game of Thrones avrebbe avuto diversi finali. Il tutto per evitare che potessero verificarsi fastidiose fughe di notizie.

Durante la puntata del 20 febbraio di Jimmy Kimmel Live! su ABC, Maisie Williams ha dato delle notizie interessanti per tutti i fan di Game of Thrones in attesa. La notizia dei diversi finali per la serie era stata molto criticata, sia dal pubblico che da alcuni attori di Game of Thrones come Nikolaj Coster-Waldau.                                        Durante l’intervista alla Williams, la sua risposta a proposito della possibilità di girare più finali è stata netta. L’attrice ha dichiarato: “Quando ho saputo di questa notizia, ho immediatamente pensato, ‘Non penso che abbiamo il budget per girare finali differenti’.”

Game of Thrones

Ovviamente Kimmel ha obbiettato che la notizia era arrivata da una intervista con il presidente di programmazione di HBO. Voce più veritiera non potrebbe esserci, riflettendoci. Eppure la Williams ha risposto, non senza una punta di veleno, “ma come sappiamo, a volte i presidenti non dicono sempre la verità.” Chi non riconosce un pizzico di Arya in questa frase?

HBO tiene segretissime le informazioni sul futuro di Game of Thrones

Maisie Williams è stata molto cauta nel parlare di Game of Thrones, e ha ammesso di vivere nel timore di rivelare troppo del futuro della serie. L’attrice conosce il finale di Game of Thrones (la Williams parla delle riprese notturne), anche se non è ovviamente autorizzata a rivelare nulla. Per quanto riguarda i misteriosi finali, è anche vero che più di una volta gli stessi attori di Game of Thrones hanno dato informazioni inesatte per depistare gli spettatori. Quanto di vero ci sarà nella dichiarazione della giovane attrice?

Game of Thrones

C’è da dire che la maggiore notizia sull’ultima stagione è stato il numero di episodi previsti che, anche se HBO non ha ancora confermato, dovrebbero essere sei in totale. Game of Thrones, andrà in onda in un periodo imprecisato del 2019. Non ci cresta che aspettare e sperare che non arrivino spoiler indesiderati a rovinare l’attesa.

Clara Ranieri

Appassionata di serie tv e film. What else?

Vedi tutti gli articoli