The Walking Dead 9 è ufficialmente in lavorazione e l’annuncio è arrivato direttamente dal regista e produttore Greg Nicotero.

The Walking Dead continua a dividere la parte storica del fandom, ma nonostante le tante discussioni la AMC ha deciso di produrre anche una nona stagione e sembrerebbe che la produzione sia addirittura già iniziata.

L’ annuncio è stato dato dallo stesso regista e produttore esecutivo dello show Greg Nicotero che durante  una diretta Facebook insieme ad alcuni membri del cast ha lanciato la bomba:

Live with The Walking Dead cast!

Join the cast of The Walking Dead LIVE from London!

Posted by FOX on Friday, March 9, 2018

 “Sta ancora andando in onda l’ottava stagione e abbiamo appena iniziato a girare  la nona. Quindi non preoccupatevi, sarete impegnati. È tutto quello che posso dire”.

Non ha parlato soltanto il regista però. ma anche Robert Kirkman creatore di The Walking Dead che, come riporta digitalspy, ha dichiarato a Screen Junkies News:

“Ho appena presentato il pitch alla produzione, quello che sta arrivando è davvero della roba buona. A Greg è piaciuto molto e ha detto di non voler aspettare per vederlo in atto”.

Il produttore e fumettista ha spiegato che gli zombie d The Walking Dead continueranno a svilupparsi:

“Ci saranno sempre delle grossissime novità legate all’evoluzione degli zombie anche in questa nona stagone. Ci saranno, probabilmente dei problemi”.

Non ci resta che attendere il finale dell’ottava stagione di The Walking Dead dopo la morte di Carl in attesa della nona in cui, forse, torneremo ad assistere a dei colpi di scena. Sicuramente ci sarà l’ormai classico cliffhanger finale che lascerà i fan in interminabile attesa.

Passate dalla pagina facebook The Walking Dead ITA

Thomas Cardinali

Giornalista pubblicista appassionato di cinema, serie tv e sport. Dopo aver gestito un blog e aver collaborato con testate nazionali (Romanews.eu, Blogdicultura, FilmUp) ed internazionali (melty.it) ho deciso di dedicarmi al nuovo progetto di Talky per un network indirizzato al pubblico under 30.

Vedi tutti gli articoli

Iscriviti alla newsletter per tutte le ultime notizie!

Seguici sui social