Con l’avvicinarsi della première di Westworld, prevista per il 22 aprile, la HBO ha rilasciato nuove immagini dal set, in più nuove dichiarazioni dai membri del cast e dagli sceneggiatori 

Sembra che finalmente gli sceneggiatori di Westworld ed alcuni membri del cast abbiamo deciso di rompere il silenzio e la segretezza mostrata nei mesi passati. Jeffrey Wright, che nella serie Westworld interpreta il tormentato scienziato Bernard Lowe, che poi abbiamo successivamente scoperto essere lui stesso un host con le sembianze di Arnold, il socio del Dott. Robert Ford, scomparso in maniera misteriosa prima dell’apertura del parco molti anni prima, ha dichiarato ad una intervista su EW:

“Il livello della seconda stagione è pazzesco, letteralmente fuori dagli schemi, è molto più grande, ti fa sentire come se la prima stagione fosse stata solo un dramma per signore”

westworld 2
Una nuova immagine dal set della seconda stagione di Westworld

Con questa premessa c’è da dire che la curiosità viene stuzzicata ulteriormente, e per svelare un po’ di mistero, per ora siamo a conoscenza del fatto che la rivolta iniziata sul finire della prima stagione sarà al centro della seconda. Sappiamo che Westworld è solo uno dei sei parchi di proprietà della Delos.

Sempre sul finire della prima stagione è stato mostrato uno scorcio di quello che sembrerebbe essere  un mondo giapponese con le iniziali SW. Possiamo dirvi che il nome di questo parco è Shogun World (non, come è stato ampiamente ipotizzato dai fan, Samurai World). Lo sceneggiatore ed ideatore della serie Westworld, Jonathan Nolan ha dichiarato in merito a queste novità:

“Non ci piace costruire un mistero senza fine; vogliamo sistemare tutte le questioni entro la fine della seconda stagione. La prima stagione è stata un viaggio verso l’interno; questo è un viaggio verso l’esterno, una ricerca di tutto quello che ancora non avete visto nel parco, e tutto quello che si trova oltre cos’altro. Quest’anno è molto più un road show: Sweetwater non è più casa”

Lisa Joy, altra sceneggiatrice della serie Westworld ha poi aggiunto:

“Non tutti gli host, nella rivolta sono della stessa opinione. I guinzagli sono stati tolti ma la domanda è: quanto in là sei disposto a spingerti prima di diventare un riflesso del male che stai cercando di combattere? “

Continua a pagina due per vedere altre nuove immagini dal set della seconda stagione di Westworld

Commenti

commenti

Manuela Cristiano

Milanese di nascita, laureata al Dams come sceneggiatrice Cinema e Televisione presso L'Università degli studi di Roma Tre. Mi occupo anche di Editing Video e Visual Effects. Serie Tv e cinema dipendente sin da bambina, l'unica cura possibile si chiama Binge Watching

Vedi tutti gli articoli