L’interminabile Battaglia di Grande Inverno sul set di Game of Thrones si è svolta per ben 11 settimane, ora sono terminate le riprese di questa puntata.

Negli ultimi mesi  la produzione di Game of Thrones ha girato una spettacolare sequenza di battaglia per l’ottava stagione. Hanno lavorato duramente a Moneyglass, dove si trova il set di Winterfell, e anche a alla Magheramorne Quarry, dove hanno eretto un gigantesco schermo verde per gli effetti visivi. Il piano è quello di prendere le varie sequenze girate  in queste diverse posizioni e unirle in un’unica incredibile sequenza di combattimento che si svolgerà a Grande Inverno.

Ora, le riprese di questa sequenza di battaglia unica nella storia di cinema e televisione sono finalmente completate.  Jonathan Quinlan, che ha iniziato allo show HBO come apprendista sin dal  primo episodio, ha postato una foto di ringraziamento sul suo account Instagram:

Questo il messaggio di Jonathan Quinlan in italiano:

55 notti consecutive. 11 settimane. 3 location. Non vedrai mai più niente del genere”.

Naturalmente questa informazione è davvero molto importante e riservata, tanto che Quinlan ha immediatamente cambiato la privacy del suo profilo mettendola su privato in modo tale che solo i propri contatti possano vederla.

Vai a pagina 2 per leggere il resto sulle riprese della Battaglia di Grande Inverno in Game of Thrones 8!

Thomas Cardinali

Giornalista pubblicista appassionato di cinema, serie tv e sport. Dopo aver gestito un blog e aver collaborato con testate nazionali (Romanews.eu, Blogdicultura, FilmUp) ed internazionali (melty.it) ho deciso di dedicarmi al nuovo progetto di Talky per un network indirizzato al pubblico under 30.

Vedi tutti gli articoli

Iscriviti alla newsletter per tutte le ultime notizie!

Seguici sui social