Home / Altre Serie / Le Regole del Delitto Perfetto 5×09: Recensione dell’episodio “He Betrayed Us Both”
Le Regole del Delitto Perfetto 5x09

Le Regole del Delitto Perfetto 5×09: Recensione dell’episodio “He Betrayed Us Both”

Dopo una lunga pausa invernale, Le Regole del Delitto Perfetto 5 ritorna con un nono episodio incentrato sul passato di Annalise, ma non solo.

Finalmente siamo ritornati a Filadelfia e nel mondo della legge, o meglio degli intrighi legati alla vita di Annalise Keating e dei suoi ‘adepti’. Durante questo nono episodio de Le Regole del Delitto Perfetto 5 iniziamo a prendere consapevolezza che i segreti sul passato dei nostri protagonisti sono ancora molti. Ecco la nostra recensione.

Le Regole del Delitto Perfetto 5x09
Le Regole del Delitto Perfetto 5×09

L’atmosfera in cui ci ritroviamo, ne Le Regole del Delitto Perfetto 5×09, è intensa ed il ritmo appare serrato in tutti i quaranta minuti: complici di questo motivo incalzante sono i numerosi flashback che ci riportano indietro al 2005. La storia di Gabriel va intrecciandosi con quella di Christophe ed ovviamente appaiono chiare le contrapposizioni dei due rapporti: quello di Annalise e Wes e quello di Sam e Gabriel.

La presenza/assenza di Wes in quest’ultima stagione de Le Regole del Delitto Perfetto si sente e riesce a far riemergere tutte le vecchie emozioni che hanno coinvolto il pubblico fino alla sua morte – nonostante sono due stagioni in cui appare sempre con lo stesso flashback e con la stessa registrazione audio. La sua confessione è riportata sullo schermo nel momento in cui Annalise si trova costretta ad affrontare il bisogno di Gabriel di trovare un collegamento con il padre ormai da tempo deceduto. Non si capisce molto bene, però, quale sia il fine più profondo di Annalise: vuole usare la storia di Wes per coprire tutti i crimini che si sono susseguiti dalla morte di Sam e quindi proteggere lei stessa e tutti gli altri ragazzi coinvolti? Di certo non è un’azione fine a se stessa. Anzi, è di principale importanza che Gabriel non scopra il coinvolgimento ed il morboso affetto della donna per Christophe.

Le Regole del Delitto Perfetto 5×09 | Ritorno al 2005

Le Regole del Delitto Perfetto 5x09
Le Regole del Delitto Perfetto 5×09

Il fulcro dell’intero episodio de Le Regole del Delitto Perfetto è il passato e come questo abbia influito sullo sviluppo emotivo ed interpersonale dei protagonisti, in particolare Annalise e Frank. Tornando al 2005, ripercorriamo un periodo molto difficile per la vita di Annalise. All’epoca la donna appare più fragile ma anche molto più genuina: le tragedie ed il matrimonio infelice l’hanno ‘forgiata’ e resa il determinato – e spietato – avvocato che da cinque stagioni ci accompagna. Ma non è questa la novità principale: è il nuovo lato di Sam che rimescola le carte in tavola. L’uomo cinico e con poca propensione alle relazioni familiari ci viene presentato come il padre che, spinto dal rimpianto e dalla perdita del futuro figlio con Annalise, riprende i suoi passi per riallacciare un rapporto con il piccolo Gabriel, e con Vivian, la donna per cui prova ancora un sentimento molto profondo.

Le Regole del Delitto Perfetto 5x09
Le Regole del Delitto Perfetto 5×09

Vai a pagina 2 per leggere altri commenti su Le Regole del Delitto Perfetto 5×09

About Cynthia Fiorillo

Check Also

Il Signore degli Anelli: Ecco i social della serie e le ultime notizie sul coinvolgimento di Peter Jackson

Il Signore degli Anelli: Mentre sono stati lanciati i principali canali social dello show, si torna a parlare del possibile coinvolgimento di Peter Jackson

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *