The Walking Dead 9 sarà l’ultima stagione per Andrew Lincoln: l’attore che interpreta Rick Grimes infatti abbandonerà dopo questa stagione.

Salvo la cattura di Negan, non si può dire l’ottava stagione sia finita nel migliore dei modi. Da una parte sembra avvicinarsi una guerra civile tra Rick e Maggie, stando alle scene finali, dall’altra Carl è morto. La cerchia dei personaggi originali che ci hanno accompagnato per tutte e 8 le stagioni si stringe a Rick, Daryl e Carol… Ma è destinata ulteriormente a restringersi in The Walking Dead 9, in un modo che nessuno si aspetterebbe.

The Walking Dead 9 | Andrew Lincoln lascia la serie

The Walking Dead 9 - Recensione della puntata "Hai Già Perso"
The Walking Dead 9 | Andrew Lincoln abbandona dopo la 9° stagione

Collider riporta in esclusiva che, ebbene sì, dopo The Walking Dead 9 Rick Grimes, interpretato da Andrew Lincoln, in qualche modo ci lascerà. Non è stato specificato ovviamente come il personaggio farà la sua uscita, ma è stato svelato che in questa stagione apparirà per una “mezza dozzina di episodi”. L’attore, d’altro canto, è rimasto bloccato nel suo ruolo da protagonista per ben 8 anni in questo show, impedendogli di fare altro. Lauren Cohan (Maggie) stessa, seppure confermata per questa stagione, è in bilico tra nuovi impegni lavorativi, comparendo anche lei per soli sei episodi.

Insomma, The Walking Dead 9 in un modo o nell’altro ci porterà un altro traumatico addio dopo quanto successo con Carl nella stagione precedente. Per quanto riguarda, invece, Daryl Dixon, potrete stare tranquilli: a quanto pare l’AMC avrebbe offerto a Norman Reedus non solo di rimanere nella serie, ma di prendere proprio il posto di leader ereditato dal personaggio di Andrew Lincoln.

Valentina Albora

Laureanda romana che continua imperterrita a guardare i cartoni animati.

Vedi tutti gli articoli