Il presidente della programmazione HBO Casey Bloys ha parlato dell’uscita dell’attesa ottava stagione di Game of Thrones, spiegando che il rilascio avverrà nella prima metà del 2019 e svelando quanto dureranno gli episodi.

Casey Bloys è il capo programmazione della HBO e durante un press tour, come riporta EW, ha dato delle importanti anticipazioni sull’attesa stagione finale di Game of Thrones. Sapevamo ormai da mesi che Game of Thrones 8 sarebbe uscito nel 2019, ma era solo un’ipotesi il suo rilascio in primavera. Ora questa possibilità è diventata quasi una certezza:

“Il rilascio della stagione finale di Game of Thrones avverrà nella prima metà del 2019. Non abbiamo idea di quando verrà rilasciato il primo trailer, né  tantomeno se ci saranno delle proiezioni speciali in IMAX che sarebbero una cosa meramente legata al marketing. Ritengo che tutto ciò che facciamo nello show sia per i nostri abbonati e loro debbono essere i primi a vederlo”.

Casey Bloys ha anche parlato dell’ultima stagione considerando il gran finale come appropriato rispetto a quanto prodotto da HBO fino a questo momento:

“Penso che il finale sia epico. Penso che i fan lo adoreranno. Credo sia un modo appropriato per concludere uno degli spettacoli più grandi della storia della televisione e le persone  ne saranno molto felici. Ne discuteranno moltissimo”.

La notizia più interessante ed inattesa però per Game of Thrones 8 arriva sulla lunghezza degli episodi:

“Tutti gli episodi sono lunghi probabilmente tra 50-90 minuti,  non è come una stagione di episodi da due ore. Non almeno per quanto ne abbia visto io”. 

Naturalmente potrebbero anche durare tutti 90′ ed essere un modo per depistarci, ma ci sembra altrettanto probabile che non si arriverà in nessuno degli ultimi episodi alla durata monstre di due ore.

 

Commenti

commenti

Thomas Cardinali

Giornalista pubblicista appassionato di cinema, serie tv e sport. Dopo aver gestito un blog e aver collaborato con testate nazionali (Romanews.eu, Blogdicultura, FilmUp) ed internazionali (melty.it) ho deciso di dedicarmi al nuovo progetto di Talky per un network indirizzato al pubblico under 30.

Vedi tutti gli articoli