Absentia, la serie tv con Stana Katic è stata ufficialmente rinnovata per una seconda stagione

Dopo la sua bella e lunga avventura in Castle, Stana Katic è tornata con Absentia ed è pronta a ripartire con la sua seconda stagione. Originariamente commissionato per AXN, il nuovo dramma/poliziesco è stato acquisito per la prima distribuzione da Amazon in accordo con la Sony.

Il telefilm parla dell’agente dell’FBI Emily Byrne che scompare misteriosamente mentre è alla ricerca di un famoso serial killer. Sei anni dopo si trova in una capanna abbandonata in pessime condizioni e, una volta tornata a casa, inizia ad indagare sul suo rapimento.

Absentia

Nel cast, insieme alla Katic, troviamo Neil Jackson, Patrick Heusinger, Cara Theobold, Angel Bonanni, Bruno Bichir. Ad accompagnarli nella nuova stagione ci saranno anche Matthew LeNevez (The Widow) e Natasha Little (The Night Manager).

Fin dalle sue origini sulle nostri reti internazionali, Absentia è stata un successo per il pubblico globale. Siamo entusiasti di portare avanti la nostra storia con la seconda stagione e non potremmo chiedere una casa migliore di Amazon per questa serie firmata Sony.

Queste le dichiarazioni di Marie Jacobson, vice presidente esecutivo di programmi e produzioni dell’emittente.

Attualmente in produzione a Sofia (Bulgaria), Absentia – creata da Gaia Violo e Matt Cirulnick, vede tra i suoi produttori esecutivi Oded Ruskin, Julie Glucksman, Maria Feldman e la stessa Stana Katic.

Commenti

commenti

Gaia Giovannone

"Mi sento vivo solo se sfilo la stilo e scrivo"

Vedi tutti gli articoli