La serie drammatica Ozark è stata rinnovata dalla piattaforma straming Netflix per una terza e ultima stagione che uscirà nel 2019

Ozark è stato rinnovato per una terza stagione. A darne la notizia è il protagonista Jason Bateman, che nella serie targata Netflix interpreta Martin Byrde, ha espresso su Twitter tutta la sua contentezza nel condividere questa notizia e la sua preoccupazione per il futuro del suo personaggio. La terza stagione di Ozark è prevista per il 2019 e sarà formata come per le precedenti, da 10 episodi.

Di seguito il Tweet di Jason Bateman sul rinnovo di Ozark 

“Sono contento per me ma preoccupato per Marty, è ufficiale la terza stagione sta arrivando”

La serie drammatica Ozark si concentra sulla famiglia Byrde, con il patriarca Marty (Jason Bateman) il consulente finanziario che ricicla il denaro sporco per un cartello della droga messicano, la moglie Wendy (Laura Linney) ed i loro figli Charlotte (Sofia Hublitz) e Jonah (Skylar Gaertner). I Byrde torneranno insieme al resto del cast che comprende Julia Garner, Jason Butler Harner, Peter Mullan e Lisa Emery.

Ozark
 Ozark

Ozark è prodotta da Bateman’s Aggregate Films in associazione con Media Rights Capital per Netflix, Chris Mundy è sceneggiatore, showrunner e produttore esecutivo insieme ai creatori della serie Bill Dubuque e Mark Williams. Lo stesso Bateman è uno dei produttori della serie e ha diretto anche alcuni episodi.

La serie si è dimostrata popolare tra il pubblico e ha ricevuto le lodi della critica per la sua seconda stagione. Ozark è anche stato nominato per quattro premi Emmy in totale quest’anno, tra le quali le nomine per Bateman come miglior attore in una serie drammatica e miglior regista per una serie drammatica.

La decisione del rinnovo porterà questa serie drammatica ad avere un finale ed una stagione completa.

Continuate a seguirci su Talky per rimanere sempre aggiornati su tutte le novità presenti sul catalogo Netflix, e su tutte le vostre serie televisive preferite.

 

Commenti

commenti

Manuela Cristiano

Milanese di nascita, laureata al Dams come sceneggiatrice Cinema e Televisione presso L'Università degli studi di Roma Tre. Mi occupo anche di Editing Video e Visual Effects. Serie Tv e cinema dipendente sin da bambina, l'unica cura possibile si chiama Binge Watching

Vedi tutti gli articoli