Una nuova foto dal set di “The Mandalorian”, la prima serie televisiva live-action di Star Wars, svela l’aspetto degli speeder.

Mentre i dettagli della trama rimangono ancora piuttosto vaghi, arrivano novità dal set di “The Mandalorian”, la prima serie live action di Star Wars scritta da Jon Favreau. Le riprese sono in corso di svolgimento a sud della California e procedono spedite tra intenso lavoro e sorprese, come la visita sul set del papà della saga George Lucas. Grazie al portale specializzato Making Star Wars possiamo dare un nuovo sguardo al set di “The Mandalorian”, in particolare all’aspetto degli speeder.

Le immagini rubate dal set di The Mandalorian

La serie The Mandalorian è stata scritta da Jon Favreau, che è anche produttore esecutivo insieme a Dave Filoni, creatore di Star Wars Rebels, oltre che Colin Wilson e alla presidente della LucasFilm Kathleen Kennedy. Karen Gilchrist sarà co-produttore esecutivo. Oltre alla produzione esecutiva, Filoni ha anche confermato che dirigerà il pilot, mentre gli altri episodi vedranno dietro la macchina da presa Deborah Chow (Jessica Jones), Rick Famuyiwa (Dope), Bryce Dallas Howard (Solemates) e Taika Waititi (Thor: Ragnarok). Questi ultimi potrebbero anche essere nel cast come regular.

Jon Favreau ha rilasciato una prima sinossi della serie che ne ha rivelato l’ambientazione temporale:

“Dopo le storie di Jango e Boba Fett, un altro guerriero emerge nell’universo di Star Wars. The Mandalorian è ambientato dopo la caduta dell’Impero e prima dell’emergere del Primo Ordine. Seguiamo il travaglio di un pistolero solitario nella parte esterna della galassia, lontano dall’autorità della Nuova Repubblica”.

The Mandalorian sarà il prodotto di punta per il debutto di Disney Play, il nuovo servizio di streaming che debutterà nel 2019.

Continua a seguirci per restare sempre aggiornato sulla nuova serie anche su Star Wars Italia!

 

Commenti

commenti

Thomas Cardinali

Giornalista pubblicista appassionato di cinema, serie tv e sport. Dopo aver gestito un blog e aver collaborato con testate nazionali (Romanews.eu, Blogdicultura, FilmUp) ed internazionali (melty.it) ho deciso di dedicarmi al nuovo progetto di Talky per un network indirizzato al pubblico under 30.

Vedi tutti gli articoli