È morto all’inizio di Game of Thrones, ma secondo le ultime teorie Jason Momoa potrebbe tornare per il gran finale chiudendo un metaforico cerchio nella storia dello show.

Nonostante Khal Drogo sia praticamente morto due volte nel corso della prima stagione di Game of Thrones il suo personaggio è tra i più amati in assoluto, con la carriera di Jason Momoa che ha vissuto un rilancio incredibile dopo aver interpretato l’iconico ruolo.

emilia clarke e Jason Momoa game of thrones
Tornerà anche Khal Drogo per il finale di Game of Thrones?

Ora sul web circolano delle teorie, alcune davvero originali e fantasiosi bisogna dirlo, e una riguarda proprio l’ipotetico ritorno di Khal Drogo per Game of Thrones 8. Ma come può effettivamente tornare? La prima risposta naturale sarebbe “Perché questa è la televisione! E inoltre è uno show fantasy e la fantasia di tutti i fan è che Khal Drogo torni”. C’è però anche una sorta di profezia messa in circolo su Reddit e segnalata anche da Metro.

Tutti i personaggi che sono stati bruciati a morte / dopo la morte a causa del fuoco saranno reincarnati da R’hllor (dio del fuoco / luce / dio rosso)”.

Se questo fosse confermato sarebbe davvero molto interessante e confermerebbe anche i rumors che avevano dato Jason Momoa sul set a Belfast, non solo per il party finale di Game of Thrones.

Ribadiamo che siamo soltanto nelle ipotesi (anzi speculazioni), ma l’esercito dei morti è così più numerosi di quello dei vivi che sarebbe un colpo di teatro il ritorno di eroi come Khal Drogo che renderebbe ancor più epico il finale di Game of Thrones.

Commenti

commenti

Thomas Cardinali

Giornalista pubblicista appassionato di cinema, serie tv e sport. Dopo aver gestito un blog e aver collaborato con testate nazionali (Romanews.eu, Blogdicultura, FilmUp) ed internazionali (melty.it) ho deciso di dedicarmi al nuovo progetto di Talky per un network indirizzato al pubblico under 30.

Vedi tutti gli articoli